Loft Relax & Sport

Trekking da Andora a Cervo

Andora è sicuramente riconosciuta come meta per vacanze al mare. Puoi scegliere di alloggiare in uno dei nostri appartamenti che ti permetterà di raggiungere facilmente le spiagge sabbiose del nostro litorale. Ma non solo, volgendo le spalle al mare chiunque può accorgersi che la macchia mediterranea, che si trasforma in bosco man mano si sale, fa da corona al mare. Lassù si aprono sentieri e sentierini che salgono e scendono tra vegetazione e muretti a secco. Vale la pena lasciare a casa, anche solo per un pomeriggio, il costume da bagno e infilarsi scarponcini da trekking per partire alla scoperta dei panorami che si godono dall’alto.

Dalla provincia di Savona alla provincia di Imperia, una tappa del Sentiero Liguria

Forse non tutti sanno che i paesi della Liguria spesso sono collegati da sentieri che corrono sulle colline a pochi metri dal mare. Andora non fa eccezione. Quello che vi proponiamo è un trekking che da Andora porta al Borgo di Cervo, passando per il Parco Comunale del Ciapà.

Le raccomandazioni per intraprendere il cammino sono sempre: voglia di muoversi, curiosità di scoprire il volto verde della Liguria, buona scorta di acqua e buone suole. Mettersi un cappello per ripararsi dal sole se è estate. Dotarsi di giacca a vento se è inverno.

Durata del percorso 3 ore e mezza. Consigliato a chi ha già un buon livello di allenamento.

Sui blocchi di partenza, da Andora a Cervo

Raggiungete l’area del Torrente Merula di Andora a 200 m dallo svincolo autostradale, da lì dirigersi in direzione Ovest. Incontrerete l’antico ponte romano, anche se in realtà risale all’epoca medievale, che anticamente collegava il Castello Clavesana a Colla Micheri. Si supera il ponte incontrando un primo sterrato e si comincia la salita, incontrerete tratti di strada sterrata, boschetti ma anche tratti di strada asfaltata. Tenete i sensi attenti mentre vi inoltrare nella tipica macchia mediterranea ligure che sa di selvatico e di buono. Soprattutto incontrerete l’ulivo, il vero re della zona.

La strada, sempre in salita per il primo tratto dell’escursione, vi porterà a godere di panorami di incredibile bellezza, tra il verde della vegetazione e il mare che si stende sotto di voi. Tenete attive le macchine fotografiche.

Proseguendo ancora arriverete a scollinare, l’antico borgo di Cervo è sempre più vicino. Arrivati al Colle Cervo, la vista è davvero impagabile: due Golfi si stendono sotto di voi, quello di Diano Marina e quello di Andora. La vista spazia da Capo Mele a Capo Berta.

Il Parco del Ciapà e la sua asineria

Attorno a voi domina ancora la macchia mediterranea tipica della Riviera Ligure di Ponente con ginestre, lentisco, mirto, timo e ginepro. Ad un certo punto la macchia mediterranea cede il passo ai lecci e al pino: siete entrati nel Parco comunale del Ciapà di Cervo. Non temete ora comincia la discesa.

All’interno del Parco troverete aree attrezzate per la sosta: panche, sedie di legno e fontanelle con acqua potabile. Luogo ideale per consumare uno spuntino o un pranzo e riposarsi all’ombra della vegetazione che qui è molto fitta.

Lungo il percorso che conduce a Cervo vi imbatterete nell’Asineria del Ciapà. L’asinella Margherita e la sua proprietaria Bianca, sono pronte ad accogliere i bambini con una merenda sana, tipicamente ligure: pane di Triora e olio extra vergine locale. La curiosa e affettuosa asinella Margherita è disponibile per passeggiate a misura di bimbo per avvicinare i piccoli alla conoscenza degli animali e della natura.

Il magico Borgo di Cervo

Ormai siete quasi arrivati alla meta. Pochi metri e l’antico borgo di Cervo vi aspetta con la sua bellezza senza tempo. Vie strette, ciottolati, fiori e angolini da sogno. Merita una visita la scenografica Piazza dei Corallini dove sorge maestosa la Chiesa di San Giovanni Battista, edificata grazie alle donazioni dei marinai del posto che anticamente commerciavano corallo. Sicuramente la bellezza delle architetture e il mare sotto di voi vi lascerà un ricordo indelebile.

Prenota ora la tua vacanza ad Andora scegliendo uno dei nostri appartamenti. Troverai tutto il relax di cui hai bisogno.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

9° Torneo OPEN Nazionale

Sui campi dello Sporting Pinamare sta per iniziare il Torneo OPEN Nazionale di tennis dal 25 giugno al 4 luglio, giunto alla nona edizione e ritornato al montepremi di €4000,…

1° Trofeo Clapsy

Il Tennis Pinamare centra la Serie C Grande momento per il Tennis Pinamare che centra la promozione in serie C di tennis con entrambe le squadre maschile e femminile. Sono…